Regione Veneto

Seguici su:

Esplora contenuti correlati

DETRAZIONE 19% SPESA MENSA SCOLASTICA

Le spese per la mensa scolastica, sono detraibili dalla dichiarazione dei redditi 2018 tramite 730 2018 e Unico 2018 a seguito delle novità introdotte dalla Legge di Stabilità 2017. Pertanto, le famiglie che nel corso dell’anno 2017, hanno sostenuto spese di cui sopra per il figlio/i a carico, che frequentano le scuole dell’infanzia o del primo ciclo di istruzione (primaria e secondaria 1°) possono detrarre il 19% per una spesa massima di € 717,00 a studente, a prescindere dal fatto che la scuola sia privata o statale.
Oltre le spese per la mensa scolastica sono ammesse alla detrazione tutti gli importi relativi a:

  • tassa di iscrizione e frequenza scolastica (anche asili nido);
  • contributi volontari e erogazioni liberali;
  • pre e post scuola.

Non è ammessa alla detrazione fiscale la spesa sostenuta per il servizio di trasporto scolastico locale.

Per quanto riguarda la spesa sostenuta nell'anno 2017 (buoni elettronici), la certificazione dovrà essere scaricata dal sito web del Comune di Eraclea entrando nell' Area Servizi On line - Mensa Genitori -, utilizzando lo stesso account personale adoperato per l'applicazione - SpazioScuola - installata sul telefonino.
Precisiamo poi che queste detrazioni non sono cumulabili con quelle previste per i contributi volontari alle istituzioni scolastiche (ampliamento dell’offerta formativa, innovazione tecnologica, edilizia scolastica, ecc.) le quali vanno indicate con altro codice nel modello di dichiarazione.
Cliccando qui, è possibile scaricare una dimostrazione del quadro E (Oneri e Spese) - sezione I - del modello 730/18, nel quale viene evidenziato dove inserire i codici di spesa per la mensa scolastica (12) e del contributo volontario versato alle scuole (31).

Per informazioni contattare l'Ufficio Servizi Scolastici tel. 0421 234250/234222. 

 

Data ultima modifica: 6 Feb 2018
torna all'inizio del contenuto