Regione Veneto

Seguici su:

Esplora contenuti correlati

Imposta comunale sulla pubblicità ed affissioni

Descrizione del Servizio

L’imposta comunale sulla pubblicità viene applicata a qualsiasi forma pubblicitaria esposta nel territorio comunale sia a carattere temporaneo che fisso.

Come si Utilizza

PUBBLICITA' MEDIANTE MANIFESTI: prima dell'esposizione è necessario apporre il timbro su ogni manifesto. Per timbrare è sufficiente recarsi all'ufficio tributi, nei giorni di apertura al pubblico, il quale comunicherà anche l'importo dell'imposta dovuta, che dovrà essere pagata prima del timbro.

PUBBLICITA' MEDIANTE STRUTTURE FISSE (anche striscioni): prima dell'esposizione e del versamento del tributo è necessario acquisire l’autorizzazione all’esposizione del mezzo, la quale è rilasciata dall’ufficio tributi, previo nulla-osta del Comando di Polizia Municipale ai sensi del Codice della Strada.
Per tutte le forme pubblicitarie che sono esposte in vista o su strada provinciale, è necessario acquisire anche il nulla-osta tecnico o l’autorizzazione da parte della Provincia di Venezia.
Sono esentate dal pagamento di suddetta imposta tutte le insegne di esercizio che hanno una superficie complessiva fino a 5 mq., come previsto dalla Legge Finanziaria del 2002 (Legge 448/2001).
Come previsto dal D.Lgs.507/93, al rilascio dell’autorizzazione deve seguire la Denuncia di Inizio Esposizione, che è necessaria per quantificare, se dovuta, l'imposta sulla pubblicità.

Ufficio di competenza

Referenti:
Geom. Battello Giovanna istruttore amministrativo pubblicità tel. 0421/234284
- Rag. Roma Eva istruttore direttivo ufficio tributi tel. 0421/234190
- Rag. Crosera Sabrina istruttore amministrativo tel. 0421/234140

Il funzionario responsabile del tributo è la dott.ssa Angileri Antonella

AUTORIZZAZIONE all'esposizione della pubblicità

Per il rilascio dell'autorizzazione all'installazione dei mezzi pubblicitari i modelli sono reperibili alla pagina "modulistica" dell'ufficio tributi (vedi nella home pag uffici e servizi/area economico finanziaria/ufficio tributi).
Quanto costa: n. 2 marche da bollo da € 16,00 (una per la domanda ed una per l’autorizzazione), € 20,00 di diritti di segreteria.
Tempi massimi: Per il rilascio delle autorizzazioni, l'ufficio tributi impiega in media 15/20 giorni, salvo richiesta di nulla osta da altri enti. Il servizio delle pubbliche affissioni viene curato immediatamente.

Regolamenti aggiornati

Documenti Scaricabili

Modulistica

Informazioni e costi

Le tariffe dell'imposta sulla pubblicità e diritti sulle affissioni sono invariate rispetto agli anni precedenti.La scadenza di pagamento per l'anno 2017 è il 02/05/2017 (essendo il 30/04 giorno festivo).

Come si paga:  sia l'imposta sulla pubblicità che il diritto sulle pubbliche affissioni si possono pagare mediante:

  • versano sul c/c postale 10131308 intestato al Comune di Eraclea servizio pubblicità e aff.ni;
  • direttamente agli sportelli della Tesoreria Comunale Intesa S. Paolo agenzia di Eraclea;
  • bonifico bancario IBAN comunale_aggiornato

Data ultima modifica: 18 Jan 2017
Approfondimenti
torna all'inizio del contenuto
torna all'inizio del contenuto