Regione Veneto

Seguici su:

Esplora contenuti correlati

Denuncia di Morte

Descrizione del Servizio

Se il decesso avviene in casa chiamare il medico per la constatazione del decesso e la compilazione del certificato medico. Successivamente il medico necroscopo accerterà la causa di morte e compilerà il certificato necroscopico.

Come si Utilizza

L'ufficio rilascerà il permesso di seppellimento e istruirà l’eventuale pratica per il trasporto della salma.

Ufficio di competenza

Documenti da Presentare

Dovranno essere consegnati entrambi i certificati ed, alla presenza del dichiarante, verrà redatto l’atto di morte.

Informazioni

Autorizzazione alla cremazione:

E’ concessa sulla base della volontà testamentaria espressa dal defunto (testamento) oppure regolare iscrizione ad una associazione che abbia tra i propri fini la cremazione dei cadaveri dei propri associati. In mancanza di una disposizione testamentaria, la volontà deve essere manifestata dal coniuge o in mancanza di questo dal parente più prossimo; nel caso di concorrenza di più parenti nello stesso grado, a tutti loro verrà chiesta la dichiarazione di volontà, condizione essenziale è che il defunto non abbia espresso parere contrario alla cremazione.
La volontà del coniuge o dei parenti, deve risultare da un atto scritto.
Nel caso di coniuge separato (non divorziato) è al medesimo che viene riconosciuto il diritto di espressione di volontà.

Data ultima modifica: 14 Dec 2016
Approfondimenti
torna all'inizio del contenuto
torna all'inizio del contenuto